× Home Chi Siamo Archivio Iscriviti Login

Raimondo Morra





I suoi articoli:

Filosofia e Riflessioni

Il benessere come costruzione sociale

Penso che certe storie valgano la pena di essere conosciute in maniera più chiara di quanto non si faccia...Sappiamo che per stare in piedi e camminare dobbiamo essere disposti a cambiare e accettare le tante difficoltà e sfide della nostra esistenza. A questo fine diviene essenziale accettare le libertà e le diversità degli altri.All'atto pratico non possiamo,o meglio, non vogliamo capire come funzioni il percorso di accettazione del diverso. Partiamo dal presupposto che qualcuno che non riusciamo a capire non può essere partecipe di ciò che viviamo ma ciò è totalmente errato. Per completarci realmente,per diventare delle entità finali,complete,abbiamo bisogno di saper cambiare,di migliorare sempre,essere partecipi delle vite di tutte le persone che ci stanno intorno,vivono,amano

Filosofia e Riflessioni

Gli Invisibili

Arrivo sul far della sera e come da programma nella mia semplice e spenta routine accendo la televisione, mi siedo a tavola con i miei famigliari, commentiamo le notizie del telegiornale delle 20,parliamo della nostra giornata, delle gioie , il “solito”, di tutto quello che ci sembra tristemente ripetitivo, talvolta futile a tal punto da volerlo cambiare, troppo grigio, spento, incolore. Allo stesso tempo sotto il tiepido tramonto di una Domenica estiva milanese, nonostante l’orario, gruppi di persone, amici, famiglie si spostano da un negozio all’altro, da Corso Vittorio Emanuele fino a Piazza S.Carlo, senza sosta, senza una meta, passando per vie di cui magari non ricordano neppure il nome. Una forma di costume, la retorica della “passeggiata per negozi”, l’attenzione rivo