× Home Chi Siamo Archivio Iscriviti Login

Gjergji Gjeta





I suoi articoli:

Politica

Ralph Winchester è il nuovo presidente degli USA

Nella nottata italiana delle elezioni presidenziali USA, accanto alle maratone di Vespa e di Mentana, su Italia 1, andava in onda un particolare episodio dei "Simpsons". Un episodio dal sapore amaro, una critica alla società del genio Matt Groening, che dal passato, sembra predirre un terribile risultato. I cittadini di Springfield, stanchi di una classe politica corrotta che non è stata attenta ai bisogni reali dei cittadini, decidono di scuotere il sistema, di generare una frattura. Dal basso nasce il desiderio di voler dare una lezione a quella classe politica e viene candidata alle elezioni, per scherzo, la persona più ridicola e improbabile per quel ruolo: Ralph Winchester! Chi potrà risolvere il problema della crisi finanziaria?? Chi potrà guidare il nostro Paese

Politica

Brexit: bisogna rispettare il voto consapevole dei cittadini... ma era realmente consapevole e quali sono le conseguenze?

Ormai non si parla di altro, Brexit, acronimo di British exit, sinonimo di un referendum popolare che doveva decidere la permanenza o meno della Gran Bretagna in Europa. E così fu. La maggioranza dei votanti, ovvero il 51,9%, vota Leave... trascinato da un'insoddisfazione crescente nei confronti di un'Europa che certamente ha dimostrato di non essere perfetta, da uno spirito tipicamente "british" che sempre difficilmente ha sopportato una limitazione della propria sovranità nazionale e infine da una campagna elettorale farlocca, alimentata da menzogne, false speranze e populismo q.b. di un partito euroscettico denominato Ukip. Per quanto sconsigliato da molti politici influenti, da rapporti di svariate banche ed altri enti economici, ciò che difficilmente si sarebbe prono